Banca del Sangue - COVID: posso donare per il Plasma Iperimmune?


14/05/2020


In questi giorni si sta parlando moltissimo di Donazione di Plasma Iperimmune, specialmente tra i Donatori di Sangue. Come confermato dalla Regione Veneto, è stato istituita la Banca del Plasma, con l'obiettivo di raccogliere sacche di Plasma in modo da destinarlo ai Pazienti attualmente COVID positivi e quindi supportarli nella cura.

Posso donare plasma per il COVID?

Chiaramente, vista la particolarità della cura, non tutti possono donare il proprio Plasma (siano essi già donatori o meno), e proprio per questo le Ulss stanno contattando direttamente tutti i potenziali donatori per chiedere loro la disponibilità di poterlo donare.

Ci sono infatti moltissimi parametri entro i quali un donatore si può ritenere idoneo a donare Plasma Iperimmune, ed è quindi per questa ragione che vengono effettuate, su donatori potenzialmente idonei, delle analisi preventive prima di procedere alla donazione.

Se sei interessato a donare il Plasma e SE E SOLO SE:

  • sei stato positivo al COVID (con relativo tampone a confermarlo) e non sei stato asintomatico (quindi hai avuto i sintomi legati all'infezione) e
  • attualmente sei negativo (con relativo tampone a confermarlo)
  • SE E SOLO SE RISPETTI ENTRAMBI QUESTE INDICAZIONI puoi contattarci via telefono cliccando il banner qui sotto o chiamando il numero 0444-96.56.36

    Chiamaci cliccando qui per saperne di più sulla Banca del Plasma

    Se non rispettate i due punti precedenti vi invitiamo a non contattarci, in quanto sono condizioni necessarie per approfondire l'idoneità alla donazione. In questo caso, se non sei già donatore di Sangue, pensaci e puoi sfruttare l'occasione per diventarlo! Scopri come CLICCANDO QUI!