Ciao Piergiorgio


18-08-2020




Dedizione, Serietà e Costanza, questi sono i tre aggettivi che ho scritto sui social il giorno della sua dipartita e che ti riassumono.
Dedizione: Significa dedicarsi interamente e con spirito di sacrificio a una persona ad un’attività o ad un ideale,e questo Piergiorgio lo sapevi e lo facevi bene. Per quasi 40 anni da quando sei entrato giovanissimo nella Fidas di Monticello, ti sei sempre contraddistinto nel tuo ruolo verso i donatori e verso l’associazione. Per 3 mandati sei stato il Presidente del gruppo Donatori di Sangue; più volte vice-presidente e ultimamente tesoriere, carica ricoperta tutt’ora in Fidas zona 5.
Serietà:anche su questo sei sempre stato una persona al di sopra delle parti, mai una volta ti abbiamo sentito giudicare o criticare senza ragion di fatto. Raramente in sede ti arrabbiavi, sostenevi le tue ragioni in modo corretto e sempre rispettando l’opinione degli altri consiglieri e non solo. Hai sempre creduto nell’autonomia e nell’indipendenza delle federate Fidas,e questa convinzione l’hai sempre portata avanti con tenacia e trasmettendola a noi ultimi arrivati in consiglio.
Costanza: La capacità di essere costante in tutte le attività dalle più semplici alle più onerose,e anche questo ti distingueva. Eri sempre presente in sede tutti i martedì e ti preoccupavi appena arrivato di verificare che tutto fosse in ordine e corretto, soprattutto nella carica di tesoriere che negli ultimi anni ricoprivi. Ma eri costante anche nella tua disponibilità per gli altri e per noi, per tutte le attività che in questi anni abbiamo fatto e perla marcia del Donatore di Sangue,che noi di Fidas Monticello gestiamo da quasi 50 anni.
Caro Piergiorgio ci mancherai, eccome se ci mancherai ci manchi già adesso che sono passati pochi giorni dalla tua scomparsa. Tu assieme ad Anna, Raffaella Berto e Moreno siete la parte storica del gruppo. Ma ci mancheranno anche le tue risate,come ci mancheranno i tuoi“fragorosi colpi di tosse”,si quella specie di bronchite perenne che avevi in ogni stagione dell’anno. La realtà è che mancherai non solo a noi ma a tutta la Fidas, questa associazione fatta di volontari e cioè di persone disposte a mettersi in gioco personalmente per il bene degli altri.
Ciao Piergiorgio.
Direttivo Fidas Monticello Conte Otto.