SCUOLA E… PREVENZIONE - LA STORIA DI UNA FINE CHE E’ SOLO L’INIZIO


05/01/2019


Ospite e conduttrice della serata è Giorgia Benusiglio, una ragazza normale che viveva in una famiglia normale e che all'età di 17 anni decide di provare lo sballo con una mezza pasticca di ecstasy; la scelta di un momento che la porterà ad una svolta radicale nella sua vita.

La pasticca era tagliata con del veleno per topi e Giorgia ha avuto la necessità, nel giro di poche ore, di un trapianto di fegato accompagnato dalla trasfusione di numerose sacche di sangue.

Oggi gira l'Italia per sensibilizzare i ragazzi ai rischi legati all'uso delle droghe e al Dono del sangue e degli organi. Giorgia ricorda con estrema riconoscenza colei che le ha salvato la Vita donandole il fegato ed è solo grazie a lei e a chi le ha donato il sangue che oggi VIVE! Giorgia, a tutt'oggi, ha tenuto più di 2000 incontri parlando con centinaia di migliaia di ragazzi in tutta Italia, ha scritto 2 libri ed è stata ospite dei più importanti programmi televisivi e radiofonici nazionali.

Riteniamo che sia un’occasione davvero importante, per i giovani della Città e per i loro genitori, per incontrare Giorgia, che ha vissuto in prima persona il dramma della malattia a causa di una scelta del momento.

Gli alunni (seconde e terze) della scuola media Mainardi di Anconetta incontreranno Giorgia il mattino del 24 gennaio ed, inoltre, a marzo p.v. parteciperanno al progetto “Cineducando legato all’incontro che consiste nella visione di un film (visibile in tutte le sale cinematografiche d’Italia) che si pone un obiettivo ben preciso: usare l’intrattenimento a scopo educativo, film realizzato su impronta del primo libro scritto dalla protagonista.

 

Fidas Anconetta, con Fidas Vicenza, AIDO ed ADMO, vi aspetta numerosi  al Palazzetto dello Sport di Vicenza giovedì 24 gennaio 2019 alle ore 20.45.

 

Evento patrocinato dal Comune di Vicenza con l'appoggio del Dipartimento di Nefrologia Dialisi e Trapianto dell'Ospedale San Bortolo di Vicenza.

Segui evento su facebook