La condivisione è sempre una buona idea


24/04/2021


 di Sara Baldinato. 

Era una sera di fine ottobre 2020, e nel Gruppo San Pio X si tentava, nel rispetto di tutte le norme anti-Covid, quello che si sarebbe rivelato l’ultimo Consiglio in presenza.

La seconda ondata era alle porte, ma il desiderio di salutarsi, dopo mesi difficilissimi, aveva prevalso e così i consiglieri si erano dati appuntamento. In quella sera, alla vigilia delle nuove imminenti restrizioni, era però nata l’idea delle torrette porta gel, che da lì a due mesi avrebbero colorato la città di un bellissimo rosso Fidas.

L’idea, che per un Gruppo di quartiere era irrealizzabile per i costi, è stata condivisa, dopo averla elaborata in ogni suo aspetto, con la Zona Vicenza Città, che fin da subito ha confermato il suo appoggio per la realizzazione e la sponsorizzazione, oltre che, aspetto fondamentale, per la proposta a tutti i Gruppi di Vicenza.

Il risultato è stato vincente: già da prima di Natale tanti volontari Fidas hanno potuto consegnare come nostro regalo speciale queste torrette porta gel che, per il colore, peraltro anche in tema con il clima natalizio, oltre che per la funzionalità ed utilità, sono state accolte con grande entusiasmo da tantissime persone.

Cento torrette porta gel sono state tutte consegnate. I nostri lettori vicentini le avranno certamente trovate nei panifici, nelle scuole, nei ferramenta, nelle farmacie, nei supermercati, nei bar, nei centri medici.

Ed ancora, nelle sedi del Comune di Vicenza, da Palazzo Trissino agli uffici di Piazza Biade.

L’idea è stata accolta con grande entusiasmo da tutti, tanto che è stato necessario selezionare gli esercizi commerciali, nonostante il numero iniziale sembrasse ampiamente dimensionato alla nostra realtà cittadina.

Con le sue forme contenute e la maneggevolezza nello spostamento, la torretta ha dato un supporto importante a chi, per essere in regola con le normative anti-Covid e poter fornire il gel disinfettante ai propri clienti, si era dovuto attrezzare agli ingressi dei negozi/locali con tavolini o appoggi di fortuna.

Cosa c’è di meglio che fare un regalo utile ed indispensabile ad un esercizio commerciale e in contemporanea aumentare la visibilità dell’Associazione? Perché, sapete, questo è il nostro scopo: diffondere sempre di più
l’importanza del dono del sangue, un bene essenziale per un gesto fondamentale, che dobbiamo cercare di far conoscere a più persone possibile.

Ed il modo migliore per farlo è offrire in contemporanea un servizio alla Comunità.

L’idea ha così tanto suscitato gli entusiasmi, che il Consiglio provinciale di Fidas Vicenza ha valutato di allargare l’iniziativa a tutte le Zone, tanto che le torrette porta gel saranno presto uno strumento di supporto
per tanti altri negozianti della provincia.

Ci sentiamo di riportare le parole di un famoso scrittore e drammaturgo irlandese, George Bernard Shaw, che disse: 

“Se tu hai una mela e io ho una mela e ci scambiamo le nostre mele, allora tu ed io avremo ancora una mela a testa. Ma se tu hai un’idea e io ho un’idea e ci scambiamo queste idee; allora ciascuno di noi avrà due idee”.

Questo importante progetto ci ha ricordato che doniamo agli altri con spirito solidaristico e disinteressato.

Ci ha insegnato l’importanza della condivisione delle idee, perché da un piccolo spunto nato durante un Consiglio di Gruppo a San Pio X, tanti negozianti di tutta la provincia beneficiano e beneficeranno del nostro regalo e ci aiuteranno con il loro importante supporto a diffondere la cultura del dono del sangue.

24 aprile 2021